rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Chioggia / Viale Ionio, 56

Rissa tra invitati al pranzo di nozze: e il matrimonio finisce in ospedale

Doveva essere il giorno più bello della vita per due sposini, si è tramutato in botte da orbi tra i parenti. Poco prima della torta nuziale è il pandemonio, con tavoli rovesciati e "corpo a corpo"

Il giorno più bello della vita di una persona finito in rissa. E che rissa. Fino al momento della torta nuziale tutto era filato liscio per una coppia di sposini a Sottomarina: la cerimonia, il vestito, il bacio, il pranzo di nozze. Tutto. Poi, invece, il patatrac. Alcuni della trentina di invitati che, ormai a pomeriggio inoltrato, stavano concludendo il pranzo hanno iniziato a darsele di santa ragione.

 

Tavoli rovesciati, suppellettili rovinate, urla e parole grosse. Ancora non è chiaro cosa abbia fatto scattare la scintilla fatale. Il vino forse ci ha messo lo zampino. Una parola fuori luogo, una battuta mal riuscita e il disastro è servito. Con la sposa che scoppia in lacrime e lo sposo che rimane impietrito di fronte allo spettacolo.

Il pranzo di nozze era stato prenotato al ristorante "I tre Leoni", in viale Ionio a Sottomarina. Un ristorante per le grandi occasioni, che ora invece si ritrova con dei danni da riparare. Come riporta La Nuova Venezia, addirittura il fratello della sposa sarebbe stato chiuso a chiave nel bagno del locale, in modo che "raffreddasse" i suoi bollenti spiriti. Trascinato da madre e sorella della sposa. Lì si sarebbe sfogato con i servizi, ferendosi lievemente.

All'arrivo dei carabinieri la frittata era già stata fatta. I militari hanno calmato con non poca fatica i presenti, tanto che è stata chiamata anche una pattuglia della polizia. Il matrimonio si è concluso al pronto soccorso, tra accuse reciproche. In questo caso, però, non è proprio il caso di dire "buona la prima".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra invitati al pranzo di nozze: e il matrimonio finisce in ospedale

VeneziaToday è in caricamento