rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Stra

Rissa a colpi di sedie per strada lungo la Riviera

I fatti sono avvenuti sabato 9 luglio nella frazione di Oltre Brenta, al confine tra Noventa Padovana e Stra. Indagano i carabinieri

Cocci di bottiglia sparsi ovunque, urla, botte da orbi, sedie e tavolini usati per colpire i rivali. Un sabato sera di disordini nella zona di Oltre Brenta, al confine tra il comune di Noventa Padovana e quello di Stra. Poco dopo le 19 di sabato, complice l'abuso di alcol, è nata una lite tra una decina di persone di nazionalità nigeriana. Dalle parole - come riporta PadovaOggi - si è passati alle vie di fatto: spintoni, pugni e calci. Non è dato sapere cosa abbia riscaldato gli animi, ma si ipotizza che ci siano di mezzo affari legati al mercato degli stupefacenti. Sta di fatto che i baristi hanno assistito pietrificati alla baruffa, che dopo un paio di minuti si è trasferita in strada. È stato allertato il 112, mentre le auto a fatica sono riuscite a transitare sia verso il centro di Noventa che in direzione opposta, verso la riviera del Brenta.

Le indagini sono in corso. Il sindaco di Noventa Padovana, Marcello Bano, si è detto furibondo: «Ho chiesto alla prefettura la convocazione del comitato ordine e sicurezza. Come testimoniano i video, c’è stata una rissa violentissima. È inaccettabile pensare che si scatenino risse in mezzo alla strada», il tutto in corrispondenza di un bar: «Non ci sembra giusto - ha aggiunto il sindaco - che chi ha un’attività commerciale non possa lavorare perché accadono cose di questo tipo. Provvederemo immediatamente con dei provvedimenti di Daspo a colpire i responsabili di quanto accaduto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di sedie per strada lungo la Riviera

VeneziaToday è in caricamento