menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La lite tra portabagagli abusivi sfocia in rissa: picchiato con una chiave a pappagallo

Il fatto alla stazione di Venezia Santa Lucia, bloccato un 51enne palestinese. Interventi della polfer anche per due furti: in un caso un uomo aveva trafugato 91 confezioni di cioccolata

Gli animi si surriscaldano, gli avversari passano velocemente dalle parole ai fatti. L’ambiente dei portabagagli abusivi si conferma ancora una volta "esplosivo", tanto che è solo grazie all'intervento dei poliziotti della polfer è stata sedata una violenta rissa andata in scena tra due extracomunitari alla stazione di Venezia Santa Lucia. Gli agenti sono accorsi per fermare i due, bloccando in particolare il cinquantunenne palestinese A.T.A.: quest'ultimo, in un crescendo d’ira, aveva brandito una pesante chiave di metallo del tipo pappagallo e aveva cominciato a colpire l'avversario. L'uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Altre due denunce, ma per furto aggravato, sono scattate nei confronti di altrettanti ladruncoli sorpresi sul fatto: il primo è un quarantottenne messicano che era riuscito a sottrarre un’ingente somma di denaro all’interno dell’ufficio cambio della stazione lagunare. La dipendente dell’ufficio, accortasi dell’accaduto, aveva dato l’allarme ai poliziotti: questi, grazie alla descrizione fornita, sono riusciti in breve tempo a rintracciare e indentificare l'autore del furto. Vano il suo tentativo di nascondere il denaro in un cestino dell’immondizia. Dopo il fermo dell’uomo, che ha ammesso la sua responsabilità, è stata recuperata l’intera somma di denaro, oltre 5mila euro.

Colpevole di furto aggravato, questa volta ai danni del buffet della stazione di Venezia, anche M.D., romeno di 28 anni, che è stato prontamente fermato dal personale della polizia ferroviaria dopo che, con una certa abilità, era riuscito a nascondersi in borsa 91 confezioni di cioccolata sottraendole dagli scaffali. Valore complessivo: circa 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento