Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca Santa Croce / Rio Terrà Pensieri

Usa lo spray urticante, viene pestato a sangue a Venezia

La rissa venerdì mattina verso le 9. Un veneziano di 55 anni è finito all'ospedale. Ne avrà per un mese. Denunciato un cittadino croato

Pestato a sangue in rio terà dei Pensieri. Il perché non si sa. Si sanno però le condizioni in cui un veneziano di 55 anni ha raggiunto l'ospedale Civile. Colpito più volte al volto e con ferite guaribili in non meno di un mese. La zuffa, come riporta il Gazzettino, venerdì mattina verso le 9. Davanti agli occhi stupefatti dei passanti che loro malgrado hanno visto i due litiganti darsele di santa ragione.

Al punto che il veneziano avrebbe estratto una bomboletta di spray urticante e l'avrebbe "sfogata" contro il rivale, un cittadino croato divenuto una furia. Il diverbio ha visto soccombere il veneziano, che ha subito una serie di pugni da ko. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che hanno appurato come alla base del pestaggio ci fossero dei motivi futili. Il ferito, rimasto quasi esanime a terra, è stato poi trasportato all'ospedale. Forse dovrà sottoporsi ad alcuni interventi chirurgici. Il cittadino croato è stato denunciato per lesioni gravissime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa lo spray urticante, viene pestato a sangue a Venezia

VeneziaToday è in caricamento