Rissa in strada: pugni, bottigliate e un carrello come arma. Anche i carabinieri aggrediti

È successo nella notte tra domenica e lunedì a San Donà di Piave: tre le persone arrestate

Maxi rissa nella notte tra domenica e lunedì all'esterno di un negozio di via Sabbioni a San Donà di Piave. Coinvolti tre nigeriani di 27, 29 e 30 anni. I tre, sembrerebbe per futili motivi, hanno cominciato a discutere e poi sono passati alle mani e all'utilizzo di oggetti come arma: una bottiglia di vetro e perfino un carrello portapacchi.

La rissa

L'episodio attorno alle 22. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Uno dei tre presentava una ferita al volto, a suo dire, procurata poco prima all’interno di un negozio con una bottiglia rotta e con dei pugni. Mentre i militari stavano tentando di chiarire l’episodio i tre hanno iniziato nuovamente a litigare ed uno di questi, mentre carabinieri cercavano di dividerli, ha preso il carrello e brandendolo in aria ha cercato di scagliarsi verso gli altri due e verso le forze dell'ordine. Immediato a quel punto l'utilizzo dello spray antiaggressione in dotazione all’Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arresti

Anche gli altri hanno continuato a prendersi a botte e mentre cercavano di scagliarsi anche contro i militari intervenuti nuovamente a separarli, sono stati bloccati grazie allo spray. Una volta calmati i tre cittadini nigeriani sono stati portati al Pronto Soccorso e sono stati giudicati guaribili in 5-10 giorni. Per i tre sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento