menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tifosi dell'Unione Venezia

Tifosi dell'Unione Venezia

Rissa tra ultrà: domani l'interrogatorio di Zangrando, sarà silenzio o parlerà?

Intanto Andrea Miglioranzi, il 23enne colpito alla testa e operato d'urgenza domenica scorsa, sta meglio. Gli inquirenti aspettano le dichiarazioni del 28enne fermato per tentato omicidio

Con ogni probabilità si avvarrà della facoltà di non rispondere Matteo Zangrando, il 28enne fermato con l'accusa di tentato omicidio domenica scorsa dopo che nella tarda mattinata Andrea Miglioranzi,  23enne di Caorle, aveva riportato lo sfondamento della teca cranica per il colpo inferto con un martello o un corpo contundente metallico.

 

L'aggressione all'ingresso dei Giardini Papadopoli. L'avvocato difensore del 28enne, che ora si trova nel carcere di Santa Maria Maggiore, non esclude che il giovane possa decidere di fornire una dichiarazione spontanea di fronte al gip, per spiegare la sua verità. Il tifoso è stato fermato domenica sera sul confine tra le province di Venezia e Treviso.

Ancora mistero sui motivi della rissa. Andrea Miglioranzi, il tifoso della Curva Sud operato d'urgenza domenica scorsa, avrebbe dichiarato di non essersi accorto di nulla. Di avere solo sentito il tremendo dolore alla testa per l'urto. Sullo sfondo l'odio covato tra gruppi del tifo organizzato a favore della stessa squadra (l'Unione Venezia) divisi da ideologie politiche opposte: i "Gate 22" di estrema sinistra (cui appartiene Matteo Zangrando) e i "Vecchi Ultrà 1988" di estrema destra, poi confluiti nella Curva Sud (cui appartengono Andrea Miglioranzi e il fratello 21enne, che ha riportato una ferita alla spalla guaribile in dieci giorni). I leader della curva però precisano che il tifo non c'entra nulla. Alla base ci sarebbero dei rancori personali. Già da domani potrebbe farsi un po' d'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento