menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa tra ubriachi fuori da un locale a Marghera, sei denunce

Domenica sera l'alcol ci ha messo lo zampino in una zuffa scoppiata in via Avesani. Per tranquillizzare le acque sono intervenuti i carabinieri

Maxi rissa domenica sera in via Avesani a Marghera. Al punto che per tranquillizzare le acque è dovuto intervenire il nucleo operativo dei carabinieri della compagnia di Mestre. Sei italiani, infatti, avevano iniziato a darsele di santa ragione davanti a un bar. L'alcol, come spesso accade in questi casi, ci aveva messo lo zampino. I militari si sono quindi recati sul posto con i carabinieri della locale stazione e al termine delle operazioni hanno denunciato tutti i partecipanti alla zuffa.

Tre le persone medicate, tra cui una che è poi finita al pronto soccorso. Al momento dell'arrivo delle forze dell'ordine cinque tra i litiganti non si erano mossi, e hanno spiegato quanto era accaduto agli agenti. Un sesto uomo, invece, se n'era andato. E' stato rintracciato poco distante mentre tentava di far perdere le proprie tracce nell'oscurità all'interno dei giardini di piazzale Concordia. Camminava come se niente fosse, cercando di ingannare gli operatori.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento