menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite davanti al bar a Chirignago, spunta la pistola: esplosi tre colpi

Momenti di paura domenica pomeriggio per i residenti di via Ivancich, che hanno chiamato la polizia dopo aver sentito alcuni spari. Individuato un cittadino di nazionalità albanese

La lite è iniziata ai tavoli del bar, poi è proseguita in strada. E sono spuntate anche le pistole. Una come minimo. Pomeriggio di paura quello di domenica per i residenti di via Ivancich, tra Chirignago e Asseggiano. Vicino all'incrocio con via Santa Barbara. Verso le 15.40, infatti, la centrale operativa della questura è stata allertata dai cittadini impauriti intimoriti dal fatto che un uomo aveva imbracciato un'arma da fuoco ed esploso alcuni colpi.

CI SONO DUE FERMI PER LA RISSA

Uno, due, tre rumori di spari sarebbero stati sentiti dai residenti. Forse anche di più. Coinvolti nella zuffa tre o quattro cittadini dell'Europa dell'Est, che poi sarebbero scappati a tutta velocità a bordo di due veicoli. Sul posto gli uomini delle volanti e della squadra mobile, che dopo aver ascoltato alcuni testimoni avrebbero individuato in un'abitazione poco distante uno dei partecipanti alla rissa. Forse proprio quello che ha sparato, con ogni probabilità in aria. Portato in questura, con delle ferite alla testa, ora le indagini puntano a capire i motivi che hanno scatenato la vicenda, dai contorni ancora poco chiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento