rotate-mobile
Cronaca San Marco / Sestiere San Polo

Botte da orbi di notte vicino a Rialto tra due giovani, devono intervenire i carabinieri

L'intervento nella notte tra sabato e domenica non distante dal punto vendita Coin. Si sono affrontati due 23enni. Un ferito si è rivolto alle cure dell'ospedale. Sul posto i militari

Si sono "attaccati" per futili motivi, e non è detto che l'alcol ci abbia messo lo zampino. Violento diverbio nella notte tra sabato e domenica a Venezia, non distante dal ponte di Rialto. Due giovani si sono affrontati a mani nude vicino al punto vendita Coin Excelsior, tanto da rendere necessario l'intervento dei carabinieri del Nucleo natanti. L'allarme è stato lanciato verso le 3 da chi ha assistito alla scena e ha capito che lo scenario sarebbe potuto degenerare ulteriormente.

A fronteggiarsi due giovani di 23 anni, l'uno italiano l'altro moldavo. Sono in compagnia di altri amici, comprese alcune ragazze che però non risulterebbero aver avuto un ruolo attivo nella lite. Partono prima le minacce, dopodiché dalle parole si è passati ai fatti. Entrambi hanno riportato traumi lievi, con uno dei contendenti, il moldavo, che ha preferito rivolgersi alle cure del pronto soccorso del Civile. Dieci i giorni di prognosi. Anche in vista di una possibile querela di parte. Domenica mattina i carabinieri erano ancora impegnati nel tentare di far luce sulla vicenda, ascoltando le diverse versioni dei protagonisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte da orbi di notte vicino a Rialto tra due giovani, devono intervenire i carabinieri

VeneziaToday è in caricamento