rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Controlli nelle attività commerciali di Venezia, chiusi ristorante e chiosco

L'assessore Costalonga: «Le regole ci sono, sono uguali per tutti e vanno rispettate»

Era stato sanzionato qualche mese fa per occupazione abusiva di suolo con plateatico. Ieri, la polizia locale ha notificato la sospensione dell'attività per tre giorni al ristorante Al Teatro Goldoni di Venezia, che aveva presentato e perso il ricorso al Tar. Un provvedimento di chiusura per tre giorni è scattato anche per il chiosco di SS. Apostoli, nell'ambito dei controlli effettuati dalla polizia locale. A darne notizia è l'assessore al commercio e alle attività produttive, Sebastiano Costalonga.

«Continuiamo con i controlli per far rispettare le regole - dice -, cercando di cancellare anni di immobilismo, utilizzando tutte le armi in nostro potere per rendere vivibile la città, che deve tornare ad essere dei cittadini. Ecco perchè stiamo modificando i regolamenti per quanto riguarda occupazioni di suolo e merce in vendita e soprattutto abbiamo intensificato i controlli e a nulla sono serviti i ricorsi al Tar, che abbiamo sempre vinto, perchè le regole ci sono, sono uguali per tutti e vanno rispettate».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nelle attività commerciali di Venezia, chiusi ristorante e chiosco

VeneziaToday è in caricamento