Rivolta dei pendolari tra ritardi e soppressioni: "Denuncio Trenitalia"

Martedì mattina un guasto a un locomotore ha mandato in difficoltà la linea Venezia-Trieste. Ritardi di circa 40 minuti e due cancellazioni

E' già rivolta dei pendolari a settembre, tra ritardi e soppressioni di convogli. Anzi, è già rivolta dopo solo 24 ore di servizio di questa settimana, dall'alba di lunedì alle prime ore della mattinata di martedì. I comitati che raccolgono le lamentele di chi ogni giorno deve muoversi su rotaia sono tornati infatti a elencare lo stillicidio di disagi in cui ci si imbatte tra una stazione e l'altra. Così martedì sui social network si è riversata la "nuova rabbia pendolare" dopo la pausa estiva.

Un presunto problema al locomotore del regionale 2206 partito alle 6.10 da Trieste ha causato un arrivo del treno con 43 minuti di ritardo a Venezia Santa Lucia. Di conseguenza il traffico sulla linea è andato in difficoltà, registrando problemi a catena. Il regionale 11112 partito da Portogruaro alle 7.44, per esempio, ha raggiunto la laguna con 40 minuti di ritardo, e l'11114 è stato invece soppresso. Il regionale "gemello" 11116 delle 8.38 è arrivato 14 minuti dopo il previsto, mentre nel senso di marcia opposto l'11117 ha raggiunto la città del Lemene alle 11.01, quando il suo arrivo era atteso alle 10.23. Destino peggiore ha subito il regionale  11119 che sarebbe dovuto partire alle 9.57 per giungere a Portogruaro un'ora più tardi. Ma il convoglio è stato cancellato, al pari di due corse di lunedì 8 settembre.

"La mia intenzione è di denunciare Trenitalia per i disservizi che stiamo subendo da molto tempo - scrive Luciano Ferro, portavoce del comitato Pendolari di Quarto D'Altino - Davanti al giudice di pace vorrei portare la documentazione arretrata dei disservizi dei tanti pendolari che chiedono un servizio migliore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Si masturba affacciato alla finestra, denunciato

  • Sradicate tre colonne di un distributore di benzina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento