menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guasto nel Trevigiano, mattinata da incubo sulla Venezia-Bassano

Un malfunzionamento al sistema di controllo di marcia dei treni ha scaraventato nel caos la circolazione tra la laguna e Castelfranco

Altra mattinata difficile per i pendolari che si muovono sulla linea Bassano-Venezia. A causa di un guasto al sistema di distanziamento dei treni, registrato dieci minuti prima delle 6 di mattina, il traffico ferroviario è infatti andato in tilt. Sono scattati necessariamente i protocolli di sicurezza, con i convogli che quindi hanno dovuto viaggiare a velocità ridotta.

Risultato: sei cancellazioni totali e quattro parziali e ritardi per 14 regionali da 10 ad anche oltre i 60 minuti. Il malfunzionamento tra le stazioni trevigiane di Castello di Godego e Castelfranco (già interessate qualche giorno fa da un inusuale incidente tra un camion e un treno al passaggio a livello), ma a farne le spese sono stati anche i tanti pendolari veneziani che si muovono sulla linea.

I RITARDI - Il treno 5717 con partenza alle 9.25 da Bassano del Grappa, per esempio, ha accumulato un ritardo di 41 minuti, il 5716 da Venezia a Castelfranco, invece, anziché partire alle 9.26 ha lasciato la stazione alle 9.40 per poi incrementare il proprio ritardo fino a toccare i venti minuti. E' andata peggio naturalmente per quanti si dovevano muovere prima: il regionale 5713 Bassano - Venezia, infatti, è arrivato a destinazione con 72 minuti di ritardo, mentre il regionale 5711 delle 8.04 da Venezia a Castelfranco si è fermato alla stazione d'arrivo con mezz'ora circa di ritardo.

CANCELLAZIONI - Cancellazione invece per il 5710 delle 8.46 da Bassano (partito da Castelfranco), così come il regionale 5709 con partenza da Bassano alle 7.25. Arrivato a Castelfranco non ha più continuato la propria marcia. I pendolari più mattinieri, poi, sono stati alle prese con il ritardo di 26 minuti del regionale 5708 da Venezia a Castelfranco Veneto e la partenza posticipata di mezz'ora del convoglio 5706 sempre dalla laguna (al posto delle 6.56 il treno si è mosso alle 7.23) alla volta di Bassano. A ridosso del guasto, infine, il regionale 5705 delle 6.25 da Bassano è arrivato a Venezia con un ritardo di 92 minuti e il precedente delle 6.04 da Castelfranco a Santa Lucia con 38 minuti di ritardo. Anziché alle 7.04 alle 7.41.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento