Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Treni nel caos, investimento mortale tra Portogruaro e Latisana

L'incidente alle 15.20 di martedì a cavallo tra Veneto e Friuli. Il regionale 2214 per Venezia si è fermato sulla linea. La vittima ha 24 anni

Circolazione bloccata martedì pomeriggio verso le 15.20 tra le stazioni di Latisana e Portogruaro per un investimento mortale sulla linea ferroviaria. Un probabile suicidio. Il treno investitore, il regionale 2214 partito da Trieste alle 14.15 e diretto verso Venezia, è stato fermato in attesa della conclusione dei rilievi da parte degli agenti della polizia ferroviaria. Lo schianto all'altezza di via Venzona, nel comune di San Michele al Tagliamento.

La vittima, un giovane residente nella zona, aveva raggiunto i binari a bordo della sua auto. Per poi lasciarsi travolgere all'arrivo del convoglio. A nulla è servito l'azionamento del freno da parte del capotreno. Il suicidio il giorno prima del 24esimo compleanno delle vittima, la quale in passato pare abbia passato periodi difficili. Avrebbe lasciato anche un biglietto in cui potrebbero essere scritti i motivi del gesto estremo. Nelle vicinanze del binario un cappello a quadrettoni che potrebbe essere suo e dei fogli di carta strappati in cui sarebbero espressi dei pensieri, compresa la difficoltà di trovare lavoro. Gli inquirenti hanno trovato anche una lettera, sequestrata.

Inevitabilmente il traffico su binari tra il Friuli e il Veneto ne abbia risentito pesantemente. E' stato un pomeriggio molto tribolato per i pendolari del veneto orientale che si muovono sulla tratta. Almeno finché il magistrato non ha concesso il nulla osta per la rimozione della salma. A bordo del treno investitore si trovavano circa 250 persone che inevitabilmente hanno visto i propri piani andare a gambe all'aria a causa del tragico incidente. La circolazione è ripresa alle 16.45. Sette i treni regionali che hanno registrato ritardi fino a 40 minuti. Due invece le corse cancellate e altrettante quelle che si sono viste limitare nel loro itinerario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni nel caos, investimento mortale tra Portogruaro e Latisana

VeneziaToday è in caricamento