Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Guasto a un merci, treni piombano nel caos: ritardi fino a 180 minuti

Il convoglio si è fermato tra San Bonifacio e Altavilla Vicentina poco prima delle 17. Una decina le corse cancellate, ritardi enormi sulla linea

Ennesimo guasto sulla linea tra Milano e Venezia ed ennesimo pomeriggio da dimenticare per i pendolari che loro malgrado devono muoversi sui binari per andare al lavoro o tornare a casa. Un treno merci, infatti, pochi minuti prima delle 17 si è rotto mentre percorreva il tratto tra le stazioni di San Bonifacio e Altavilla Vicentina.

Il problema, che ha causato molti disagi in entrambe le direzioni di marcia, ha interessato un convoglio partito da Milano e diretto a Padova. A ruota il traffico ferroviario è piombato nel caos. Il merci con l'utilizzo di una nuova locomotiva è giunto nello scalo di destinazione poco prima delle 21. Dalle 17 in poi, però, l'interruzione della linea ha causato la cancellazione di una decina di treni locali e di due Frecce bianche. I ritardi sono arrivati fino a 180 minuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto a un merci, treni piombano nel caos: ritardi fino a 180 minuti

VeneziaToday è in caricamento