rotate-mobile
Cronaca San Donà di Piave / Via Triestina

Corre a zig zag, invadendo la corsia opposta: l'alcol nel sangue è tre volte oltre il limite

Protagonista una 54enne di San Donà, che si stava dirigendo verso Jesolo. L'allarme è stato lanciato da un automobilista che stava percorrendo la strada nel senso di marcia opposto

Stava sbandando con la sua auto mentre percorreva la Triestina, in direzione di Jesolo. A dare l'allarme ai carabinieri, nel weekend, un altro automobilista che procedeva in senso di marcia contrario: quell'automobile che invadeva vistosamente la corsia di marcia opposta, procedendo a zig zag, era un vero e proprio pericolo.

Ecco perché una pattuglia di carabinieri è intervenuta immediatamente, riuscendo a fermare il mezzo "impazzito" in via Carrozzani. Alla guida una donna sandonatese di 54 anni, trovata alla guida con un tasso alcolico nel sangue superiore a 1,5 g/l, tre volte oltre il limite consentito per legge. Per lei è scattato immediato il ritiro della patente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corre a zig zag, invadendo la corsia opposta: l'alcol nel sangue è tre volte oltre il limite

VeneziaToday è in caricamento