menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rubare generi alimentari e alcol per 400 euro: clandestino 41enne in manette

L'uomo, di origine marocchina, è stato condannato sabato mattina a 1 anno e 5 mesi di reclusione. Era stato beccato dal personale del Conad del Cannaregio

Si era appropriato di merce dagli scaffali per circa 400 euro. Un furto in piena regola di generi alimentari e super alcolici, che non poteva certo passare inosservato al personale del supermercato Conad di Cannaregio, che ha prontamente bloccato l'uomo, di origine nordafricana, lanciando immediato allarme ai carabinieri.

I militari del nucleo natanti di Venezia si sono recati quindi sul posto, procedendo, in prima istanza, con l'identificazione del ladro, S.N., 41enne marocchino clandestino sul suolo italiano. Dopo aver visionato le riprese delle telecamere di sicurezza, sono scattate inevitabilmente le manette ai polsi all'uomo, arrestato per tentato furto aggravato. La merce rubata è stata posta sotto sequestro, a disposizione dell'autorità giudiziaria, in attesa di essere restituita.

Sabato mattina si è tenuto il processo per direttissima, che ha visto la convalida dell'arresto: il malfattore è stato condannato a 1 anno e 5 mesi di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento