menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caserma dei carabinieri di San Donà

Caserma dei carabinieri di San Donà

Ruba i giocattoli nel giardino di una casa, la padrona la coglie in flagrante: denunciata

È successo nei giorni scorsi a Ca' di Valle. La responsabile una 63enne che ha ammesso le proprie responsabilità

Si trovava regolarmente in casa, quando, gettando lo sguardo in giardino, ha sorpreso una donna intenta a rubare i giocattoli del figlio. È successo qualche giorno fa a Ca' di Valle, frazione di Cavallino Treporti: la ladruncola, una casalinga 63enne del posto, è stata denunciata dai militari dell'Arma per il reato di tentato furto in abitazione.

Denunciata

La 63enne, colta in flagranza, è fuggita a bordo della propria automobile. Non così velocemente da impedire alla vittima del furto di leggere la targa e denunciarla ai carabinieri. Non è stato complesso per i militari rintracciare la proprietaria del mezzo, che ha ammesso le proprie responsabilità. Per lei è scattata, inevitabilmente, la denuncia a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento