rotate-mobile
Cronaca

Ruba lo scooter rubato, la polizia denuncia il secondo ladro

Restituito al proprietario, un 41enne mestrino che aveva subito il furto il 18 gennaio scorso. Non poteva però immaginare l'uomo che la motoretta, nel frattempo, era stata rubata una seconda volta, da qualcuno che l'aveva sottratta al primo ladro

Rubato per ben due volte, uno scooter è stato recuperato dalla polizia di Venezia e restituito al proprietario, un 41enne mestrino che aveva subito il furto il 18 gennaio scorso. Non poteva però immaginare l'uomo che la motoretta, nel frattempo, era stata rubata una seconda volta, da qualcuno che evidentemente l'aveva sottratta al primo ladro. La conclusione del duplice furto è stata resa possibile da un cittadino che ha segnalato al 113 un individuo che in strada stava tentando di potrr via una scooter, trascinandolo a mano, tenendone sollevata la ruota anteriore, mentre era ancora chiuso con un lucchetto e catena. Una volante della Questura è intervenuta sul posto ed ha sorpreso il ladruncolo che ancora stava trascinando la moto, un Piaggio 'Nrg'.

Questi, un 34enne con precedenti specifici, è stato così portato in Questura e denunciato per il reato di furto aggravato. Quando il titolare del mezzo è stato contattato dagli agenti ha spiegato loro che effettivamente aveva presentato la denuncia per il furto, ma anche che il mezzo gli era stato rubato lo scorso 18 gennaio, e quindi in un'occasione diversa da quella che ha permesso poi il recupero dello scooter.
(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba lo scooter rubato, la polizia denuncia il secondo ladro

VeneziaToday è in caricamento