menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò le offerte dei fedeli in chiesa, denunciato padre di famiglia

L'episodio risale allo scorso 2 gennaio nella chiesa di San Martino a Chioggia. Nei giorni scorsi i carabinieri hanno identificato e denunciato il responsabile

Era entrato in chiesa in un momento in cui non c'era alcun fedele, e quindi lontano da occhi indiscreti. Si era quindi appropriato delle offerte per poi allontanarsi con la refurtiva, circa 150 euro. I carabinieri della motovedetta della compagnia di Chioggia nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato un 43enne del posto.

Identificato con le telecamere

I fatti risalgono al 2 gennaio. Osservando le immagini di videosorveglianza della chiesa di San Martino, i militari dell'Arma hanno ricostruito esattamente quanto successo quel giorno. L'uomo si era avvicinato alla cassettina delle offerte di un portacandele posizionato a lato dell'altare, forzando il lucchetto e asportando tutte le donazioni dei fedeli. Dopo essere risaliti all'identità del 43enne, un padre di famiglia assistita dalla parrocchia e quindi noto al parroco, per l'uomo è scattata la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento