Cronaca Cavallino-Treporti / Corso Europa

Bagnini gemelli salvano una donna colta da malore in acqua

L'intervento di Gerardo e Matteo Vidal che gestiscono i servizi dello stabilimento Blue Sea di Ca' di Valle

Allo stabilimento balneare Blue Sea di Ca' di Valle i bagnini hanno salvato una signora veneziana lunedì pomeriggio. Una giornata perfetta, calda e ventilata con il mare piatto. La donna, che era da sola al mare, verso le 14.30 si è immersa nell'acqua all'altezza della torretta 12 e nonostante toccasse ha iniziato ad andare in difficoltà. Forse un malore o una congestione, le persone attorno hanno chiamato aiuto e i fratelli gemelli Gerardo e Matteo Vidal in servizio allo stabilimento balneare del litorale l'hanno portata sul bagnasciuga.

«L'abbiamo stesa a terra in posizione di sicurezza, ci siamo accorti che stava perdendo i sensi e il battito del polso era rallentato, così abbiamo iniziato le prime manovre di salvataggio liberandole le vie aeree, e intanto chiamando il Suem. La signora aveva probabilmente bevuto, rischiava di soffocare e presentava sintomi di annegamento». Il primo intervento fino all'arrivo del 118 è stato importante per stabilizzarla. Una volta caricata sull'ambulanza la donna ha raggiunto l'ospedale per accertamenti anche se pareva riprendersi e ormai sembrava fuori pericolo. Grazie all'intervento dei fratelli che gestiscono i servizi nello stabilimento all'altezza di Corso Europa a Ca' Di Valle, la donna è stata salvata. «Sicuramente le faranno dei raggi per vedere le condizioni dei polmoni, intanto quando l'hanno portata via gli operatori del Suem stava quasi per riprendere a parlare», raccontano gli operatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnini gemelli salvano una donna colta da malore in acqua
VeneziaToday è in caricamento