Barca in avaria, famiglia messa in salvo dalla guardia costiera

Due donne e due bambini portati a riva in sicurezza. la barca in balia delle onde. Venerdì un altro incidente nautico a San Giuliano

Il motoscafo dopo lo scontro a San Giuliano

La guardia costiera di Jesolo sabato pomeriggio ha messo in salvo una famiglia veneziana in barca a Cavallino Treporti. Due donne e due bambini sono stati soccorsi perchè la barca su cui si trovavano, un natante di sette metri, a causa di un'avaria e del cattivo stato del mare era in balia delle onde a circa due miglia dalla riva. 

I soccorsi

Il mezzo nautico veloce GC111, pochi minuti dopo aver ricevuto la richiesta di aiuto ha raggiunto la barca. Gli uomini della capitaneria hanno provveduto al trasbordo delle due signore e dei bambini che, sul mezzo della guardia costiera, sono stati trasportati in comando, mentre il natante in avaria è stato messo in sicurezza in attesa di ditta autorizzata per il successivo rimorchio in una darsena nelle vicinanze.

Scontro a San Giuliano

Venerdì pomeriggio, una donna è rimasta invece ferita in un incidente nautico a San Giuliano. La signora era a bordo di un motoscafo che, per cause in fase di accertamento, si è scontrato con una barca a vela. Sembra che sia stata quest'ultima a cambiare rotta all'improvviso, probabilmente a causa di un barchino nelle vicinanze. La donna, ferita a un braccio, è stata accompagnata al pronto soccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento