Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Bibione

Surfisti sorpresi dal maltempo, bagnante rischia di annegare per salvarli in mare

E' successo nella serata di domenica. La capitaneria di porto ha soccorso tre "naufraghi" alle prese con condizioni pessime del mare. Tutti sono stati caricati a bordo e portati a riva

Se la sono vista brutta a causa del maltempo, che li ha sorpresi mentre si trovavano a poche centinaia di metri di distanza dalla costa di Bibione. Salvataggio nella serata di domenica della capitaneria di porto, che ha raccolto la richiesta d'aiuto da parte di due surfisti che non hanno fatto a tempo a tornare a riva prima del brusco peggioramento delle condizioni meteo. Vano anche il tentativo in extremis di un bagnante di raggiungerli e assisterli. 

Allertata la guardia costiera di Caorle, grazie al numero blu 1530, è stato disposto l'intervento di un battello litoraneo veloce GC B99, in forza alla delegazione di spiaggia di Bibione. Il natante, nonostante le condizioni difficili del mare, ha raggiunto e recuperato tutti i bagnanti in difficoltà. Sia la coppia di surfisti, sia chi aveva cercato di raggiungerli. 

Giunto in porto agli ormeggi, l’equipaggio si è assicurato delle buone condizioni di salute dei naufraghi e ha provveduto allo sbarco in sicurezza alla darsena del porto di Baseleghe, dove gli sventurati hanno potuto abbracciare i propri famigliari, comprensibilmente preoccupati durante le fasi del salvataggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Surfisti sorpresi dal maltempo, bagnante rischia di annegare per salvarli in mare

VeneziaToday è in caricamento