Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Mestre Centro

Famiglia mestrina si perde sull'altopiano di Asiago: deve intervenire il soccorso alpino

Il salvataggio mercoledì pomeriggio, prima che calasse l'oscurità. Una coppia di 37 e 40 anni di Mestre ha smarrito l'orientamento mentre camminava su un sentiero

Hanno perso l'orientamento in montagna e per loro si è reso necessario l'intervento del Soccorso alpino di Asiago. L'allerta è scattata verso le 16 di mercoledì nel territorio di Lusiana, nel Vicentino. Accompagnati questa mattina sul monte Corno alla partenza dell'itinerario prefissato, la coppia, di 40 e 37 anni, di Mestre, era scesa assieme alla figlioletta di 14 mesi fino al Bivacco Rossingroba, dove si era fermata a mangiare qualcosa, per poi proseguire verso l'osteria Fontanella e ritrovare i familiari verso le 15.30. 

Intervento prima del buio 

Lungo la discesa però marito e moglie hanno smarrito la traccia del sentiero e, ormai prossimo il buio, hanno chiesto aiuto. Risaliti alle coordinate Gps del punto in cui si trovavano, una squadra a piedi e una in motoslitta si sono avvicinate al luogo, finché gli escursionisti non hanno risposto ai richiami e sono stati individuati, non distanti da dove dovevano arrivare. I soccorritori li hanno quindi raggiunti e riaccompagnati fino alla strada. L'intervento si è concluso alle 19.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia mestrina si perde sull'altopiano di Asiago: deve intervenire il soccorso alpino

VeneziaToday è in caricamento