rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Jesolo

Malore sulla spiaggia, uomo soccorso dai bagnini

È successo domenica mattina a Jesolo. Un cinquantenne portato in ospedale

Un uomo è stato soccorso e messo in salvo poco dopo le 10 di oggi, domenica 21 agosto, sulla spiaggia di Jesolo. Il fatto si è verificato all'altezza della torretta 8. È successo tutto all'improvviso: due assistenti bagnanti della Mareblu Adriatica, Michelangelo Geraci e Massimiliano Biavati, hanno visto un turista accasciarsi a terra, evidentemente in difficoltà.

A quel punto gli addetti al salvataggio, entrambi membri dell'associazione Anab, si sono precipitati verso di lui per aiutarlo. Utilizzando l‘attrezzatura sanitaria a disposizione per questo genere di evenienza, gli hanno praticato per due lunghi minuti la rianimazione cariopolmonare. Nel frattempo hanno lanciato l'allarme al 118.

Poco dopo sono arrivati i soccorritori del servizio di urgenza-emergenza. Il signore, un cinquantenne di nazionalità tedesca, è stato stabilizzato e caricato in ambulanza per il trasporto in ospedale, dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso. Fondamentale l'intervento rapido dei bagnini e dei sanitari, che ha permesso, si spera, di evitare il peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore sulla spiaggia, uomo soccorso dai bagnini

VeneziaToday è in caricamento