menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvini e Meloni sabato a Venezia. Presidio antirazzista dei no global

La manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia e Lega Nord sfilerà per la città fino al comizio in campo San Geremia. Contromanifestazione dei no global

Un corteo con migliaia di persone: è questa l'alta aspettativa che Fratelli d'Italia e Lega Nord hanno per sabato 7 marzo a Venezia. Dopo la manifestazione di Roma infatti, Matteo Salvini sbarcherà nel capoluogo veneto, coadiuvato da Giorgia Meloni. Come riporta Il Gazzettino, entrambi saranno sul palco in campo San Geremia.

La manifestazione, al grido di "difendiamoci: da Renzi, dalle tasse, dalla criminalità e dalle minacce dell'Isis", si terrà sabato 7 marzo, con ritrovo in stazione Santa Lucia, dove i manifestanti verranno accolti al gazebo di Fratelli d'Italia. Numerosi inoltre saranno gli ospiti del corteo, da Luca Zaia prossimo candidato alle regionali, a Gianluca Salviato, il tecnico rapito e liberato dopo otto mesi in Libia, da Graziano Stacchio, il benzinaio che ha ucciso un rapinatore (non ha ancora confermato la presenza, ndr), ai forconi.

Sempre sabato ma alle ore 14, come già accaduto a Roma, i no global hanno organizzato una contromanifestazione per dire "#maiconsalvini" e "#maiconmeloni". "Razzismo, sessismo e xenofobia, la marea li porti via": questo lo slogan che accompagnerà l'intero corteo che si ritroverà in Campo Santa Margherita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento