San donà...dona, conclusa la raccolta

Successo per l'iniziativa benefica promossa da Lions e fondazione Terra d'Acqua

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Si è conclusa la prima fase del progetto "San Donà…dona", iniziativa promossa dal Lions Club di San Donà di Piave e dalla Fondazione Terra d'Acqua onlus, con il patrocinio del Comune di San Donà di Piave, della Provincia di Venezia e della Regione del Veneto. Per la prima volta un'intera città, San Donà per l'appunto, si è mobilitata per una raccolta fondi a sostegno di cinque progetti benefici.

L'attività di raccolta è terminata nei giorni scorsi ed è in corso il lavoro di conteggio e rendicontazione delle somme donate. Intanto è già stata fissata la data della cerimonia conclusiva del progetto, che si terrà nella mattinata di sabato 7 giugno 2014 nella sala Ronchi del Consorzio di bonifica, in piazza Indipendenza. In quell'occasione verranno svelati l'ammontare definitivo della somma rac-colta e gli importi assegnati a ciascuno dei progetti che saranno finanziati.

Lions Club e Fondazione Terra d'acqua esprimono già soddisfazione per il successo dell'iniziativa. In attesa di conoscere con esattezza la cifra raccolta, le prime indicazioni infatti indicano una risposta più che positiva da parte della città. Nonostante la difficile congiuntura economi-ca, anzi forse proprio per questa situazione che spinge a una maggiore attenzione verso il sociale, si è assistito in questi mesi a una mobilitazione da parte di tanti comuni cittadini sandonatesi, ma anche delle attività commerciali e produttive della città, che hanno accettato di ricoprire l'incarico di "Cavalieri della solidarietà".

Ogni struttura commerciale o di servizi che ha aderito al progetto ha esposto all'interno della sua attività una vetrofania con il logo dell'iniziativa disegnato da Mario Dotta, due mani aperte multicolore protese verso il cielo. Al momento dell'incasso della prestazione l'esercente ha chiesto al cliente di aderire alla campagna, donando 1 euro a "San Donà…dona". L'iniziativa si è avvalsa della partnership di Atvo, Cia Venezia, Cna Venezia, Confartigianato, Confcommercio, Confeser-centi, Ulss 10, Banco San Marco e Cassa di Risparmio di Venezia.

Da ricordare che l'intero ricavato della raccolta sarà destinato a finanziare i progetti benefici individuati dai promotori. Tutti i costi per la comunicazione e la promozione della campagna so-no, infatti, sostenuti dal Lions Club di San Donà di Piave.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento