menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa

La chiesa

Santa Maria della Pace, vetri rotti e bestemmie sui muri: la denuncia

I residenti della zona di Cavallino-Treporti, esasperati, hanno lanciato l'allarme degrado sul sagrato della chiesa, deturpato da ragazzi spesso ubriachi: il Comune intensificherà i controlli

La chiesa di Santa Maria della Pace è devastata dai vandali: bottiglie a terra, spesso in frantumi, vetri ovunque e scritte di ogni tipo, tra cui anche diverse bestemmie qua e là.

SPACCIO E DEGRADO A MESTRE

SITUAZIONE AL LIMITE. E’ la situazione denunciata dai residenti della zona del comune di Cavallino-Treporti, come riportato anche dal Gazzettino, costretti soprattutto nel fine settimana ad assistere a “spettacoli” ben poco edificanti di giovani ragazzi che la sera si incontrano per bere birre e ubriacarsi, lanciare le bottiglie e imbrattare i muri di scritte anche sacrileghe. Una situazione che si ripete e che sembra arrivata proprio al limite del sostenibile.


RICHIESTO L'INTERVENTO DEL SINDACO. “Si decida se questo è il sagrato o una piazza, perché le due cose sono totalmente diverse” sono le parole del portavoce Dalla Mora che si leggono sul quotidiano. Il sindaco, avvisato della questione, ha annunciato che si intensificheranno i controlli per cercare di riportare il decoro là dove è giusto che ci sia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento