menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Si ritrovano, bevono e sfasciano tutto»: la denuncia dei residenti di via Baseggio

Questa notte i membri di Occhio Spinea si sono attivati per ripulire il degrado lasciato dai soliti gruppi di giovani al parco

Si ritrovano dal pomeriggio fino a tarda sera, a volte anche nel cuore della notte. Bevono alcolici, lasciano immondizia in giro, spesso sfasciano quello che si trovano a tiro. Forse per una ragazzata, forse perché offuscati dall'alcol. Ieri sera l'ennesimo episodio di degrado al parco giochi di via Baseggio a Spinea: la situazione sta sfuggendo un po' di mano e da molto i residenti invocano dei controlli più rigidi. Ci hanno pensato gli attivisti della pagina facebool Occhio Spinea, questa volta, a ripulire l'area, lasciata per l'ennesima volta in condizioni pietose.

I residenti

«Invadono l'area riservata ai bimbi, - spiegano i residenti - bevono, mangiano, fanno schiamazzi». E poi lasciano residui ovunque. È così che i genitori non si sentono sicuri a portare i propri figli piccoli a giocare, e la zona «è piena di bulli».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento