menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, giovane si schianta contro gli scogli spinto dal mare mosso

Ha rischiato grosso il 26enne vicentino che a bordo di un acquascooter è finito addosso alla scogliera martedì pomeriggio. I militari lo hanno soccorso

Vicino alla foce del Sile il mare era molto agitato, gonfiato dal tempaccio con onde che raggiungevano i due metri di altezza. Ma nonostante le cattive condizioni marittime, martedì pomeriggio un incauto ventiseienne di Vicenza si era messo alla guida di un acquascooter. La sua corsa però è finita con un gran botto. E gli è andata decisamente bene.

Erano le 15 quando la sala operativa della guardia costiera di Jesolo ha ricevuto una telefonata da una persona che aveva visto il mezzo schiantarsi contro gli scogli. Subito i militari si sono recati sul punto dell'incidente e hanno prestato assistenza al naufrago, facendogli raggiungere la riva. Hanno poi provveduto a far recuperare l'acquascooter. Per fortuna, considerato il mare ingrossato, l'evento ha prodotto solo un grande spavento nel malcapitato, che non ha riportato traumi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento