Sciopero dipendenti di Aviapartner, piovono cancellazioni e ritardi al Marco Polo

Ben 18 i voli in partenza cancellati, così come quelli in arrivo. Gravi disagi per i passeggeri che dovevano muoversi per ragioni lavorative o per recarsi sul posto di vacanza

Sciopero dei dipendenti Aviapartner, 5 luglio 2016
Quella che si preannunciava come una giornata di passione per i viaggiatori ha confermato a pieno le attese. I dipendenti di Aviapartner, una delle società di handling che operano all'Aeroporto Marco Polo di Venezia, infatti, sono tornati ad incrociare le braccia nella giornata di martedì, dalle 12 alle 16.

I disagi per chi aveva prenotato un volo sono stati pesanti, benché le compagnie aeree avessero allertato per tempo i passeggeri delle varie cancellazioni. I voli in partenza dallo scalo di Tessera cancellati sono stati 18, di cui 2 relativi ad un altro sciopero, quello di Alitalia. E 18 sono stati anche i voli in arrivo non effettuati. Un martedì da dimenticare per molti quindi, che segue le proteste degli scorsi 9 e 31 maggio.

I motivi dello sciopero non cambiano rispetto al passato. I dipendenti Aviapartner, infatti, hanno scioperato "contro la cassa integrazione strumentale, ai soli fini di fare cassa e l'uso poco ortodosso dei ROL alla fine dei turni di notte, in orari in cui è risaputo che non ci sono voli". Sotto accusa anche il rimensionamento del personale e l'assunzione di stagionali, anche senza alcuna abilitazione o esperienza in ambiente aeroportuale. "L'azienda - spiegano dai sindacati - si rifiuta di pagare la sua parte di una tantum a ex dipendenti passati recentemente alle dipendenze degli altri handler e applica il GPS sui mezzi, per tenere sotto controllo i dipendenti".

Potrebbe interessarti: https://www.veneziatoday.it/cronaca/sciopero-dipendenti-aviapartner-marco-polo-venezia-5-luglio-2016.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/VeneziaToday/25246390814219

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento