Quattro ore di sciopero degli handler dell'aeroporto: lamentele su turni e paghe

Iniziativa dalle 12 alle 16 di sabato 24 marzo. Coinvolti i dipendenti di movimentazione merci di Ata Airports. Possibili disagi per i viaggiatori al Marco Polo di Venezia

Uno sciopero di quattro ore è stato indetto per sabato 24 marzo all'aeroporto Marco Polo di Venezia, con inizio alle 12 e conclusione alle 16. Coinvolti i lavoratori della società di movimentazione merci Ata Airports, i cosiddetti handler. L'iniziativa potrebbe avere conseguenze e creare disagi per i passeggeri che atterrano o partono nello scalo lagunare, soprattutto in termini di allungamento delle attese.

Le motivazioni

Il sindacato Sgb lamenta la "totale chiusura" da parte dell'azienda su questioni poste da tempo. Lunga la lista riepilogata: "Messa in sicurezza degli spazi e situazione igienica, mezzi in dotazione, irregolarità sulle buste paga, diritto al pasto per tutti, modifiche ai turni di lavoro, ferie, modalità non concordate di distribuzione delle ore di permesso, griglia dei turni e dei riposi, mancato adeguamento buoni mensa, gestione della riduzione dell'orario di lavoro, non adeguamento ai minimi tabellari per straordinari, notturne, festivi". Conclude il sindacato: "Aderiamo allo sciopero che, anche se in modalità diverse, trova convergenti tutte le sigle presenti in azienda".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento