menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero generale venerdì 12 dicembre, previsti disagi a Venezia

Sarà una giornata complicata per chi viaggia con treni, aerei, autobus e vaporetti. I sindacati annunciano corteo e presidio in centro storico

Sarà un venerdì caldo, sarà un venerdì di proteste e disagi. Chi viaggia con bus, vaporetti, treni e aerei è già allertato, quella del 12 dicembre rischia di essere una giornata davvero complicata. Lo sciopero generale rischia di mandare in tilt il sistema dei trasporti, oltre a far incrociare le braccia di operai e dipendenti pubblici. Cgil e Uil scendono infatti in strada per manifestare contro le politiche del Governo e soprattutto contro il Jobs Act, i sindacati sono convinti che la partecipazione allo sciopero sarà altissima. Come  riporta Il Gazzettino, a Venezia il corteo parte da Piazzale Roma alle ore 9 e poi è previsto un grande comizio a Campo Santo Stefano.

Lo sciopero di bus e vaporetti della tratta urbana andrà dalle 9.30 alle 16.30, mentre per quanto riguarda la linea extraurbana sarà dalle 15 alle 23. Trenitalia invece sarà interessata dallo sciopero tra le 9 e le 17. Non sono affatto esclusi disagi all’aeroporto Marco Polo di Venezia: i sindacati hanno già annunciato otto ore di sciopero dalle 10 alle 18.

I sindacati annunciano che al corteo sfileranno precari, giovani e pensionati. La lente d’ingrandimento è puntata sulla riforma del mercato del lavoro e sull’ormai noto Articolo 18, quello che regola i licenziamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento