rotate-mobile
Cronaca Tessera / Viale Galileo Galilei, 30/1

Lo sciopero Lufthansa blocca i voli tedeschi anche al Marco Polo

Nove le partenze cancellate per Monaco e Francoforte. "Resiste" un AirDolomiti delle 13. In Europa sono circa 1.700 i voli abortiti

Anche l'aeroporto di Tessera viene coinvolto dallo sciopero della compagnia tedesca Lufthansa. Tutti i voli provenienti o diretti agli aeroporti di Monaco di Baviera e Francoforte, infatti, sono stati cancellati a causa dell'agitazione indetta a livello europeo dal sindacato Verdi, che da giorni chiede un aumento salariale del 5,2% per i 33mila addetti al personale di terra e per gli equipaggi di cabina. Di contro, invece, la compagnia sta puntando a ridurre i costi tagliando circa 3.500 posti di lavoro.

Un braccio di ferro che arriva anche allo scalo veneziano, dove sulle 104 partenze disponibili oggi nove sono state cancellate (tutti i voli Lufthansa diretti in Germania). Stesso copione per gli arrivi: 105 gli atterraggi previsti, di cui dieci cancellati. Tutti della compagnia aerea tedesca. Ai passeggeri che avevano fornito il proprio numero di cellulare in fase di prenotazione è arrivata comunque comunicazione nei giorni scorsi dello sciopero, con la rassicurazione che Lufthansa avrebbe comunque garantito il primo volo disponibile.

Di conseguenza non si segnalerebbero al Marco Polo passeggeri in crisi di fronte al tabellone degli orari con i bagagli in mano. I disagi, impossibili da evitare del tutto, sarebbero quindi limitati. Annunciato solo il decollo dl vettore AirDolomiti per Monaco alle ore 13. "In tutta Europa su 1.650 voli a medio-corto raggio - fa sapere la Lufthansa - solo venti sono decollati mentre per quelli a lungo raggio sono operativi dodici su 70".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sciopero Lufthansa blocca i voli tedeschi anche al Marco Polo

VeneziaToday è in caricamento