Sciopero del trasporto aereo, possibili disagi in vista al Marco Polo

Incroceranno le braccia dipendenti delle compagnie di trasporto e personale della vigilanza, per l'intera giornata di venerdì 6 settembre

Disagi in vista all'aeroporto Marco Polo di Venezia per chi dovrà fruire del trasporto aereo nella giornata di venerdì. Saranno due, nella fattispecie, le categorie di lavoratori che incroceranno le braccia nella stessa giornata, arrecando possibili ritardi ai viaggiatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I motivi dello sciopero

Fast Confsal ha indetto uno sciopero del personale dipendente delle società e compagnie del trasporto aereo dalla mezzanotte alle 23.59 del 6 settembre, rappresentate dalle associazioni Assaereo, Assaeroporti, Fairo, Assohandlers e Federcatering. Filcams, Fisascat e Uiltucs, invece supportano l'agitazione degli istituti di vigilanza operanti negli scali aeroportuali, sempre per l'intera giornata di venerdì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Per Zaia il problema non sono ristoranti e palestre: «Bisognava puntare su assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento