menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero del personale dell'Actv, autobus e vaporetti sono a rischio

Proclamato per lunedì 30 marzo: dalle 10 alle 13 per servizio automobilistico e di navigazione, ultime 4 ore della giornata per impiegati, impianti fissi, officine

L'organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero nazionale di 4 ore per lunedì 30 marzo. In Actv l'adesione aziendale sarà suddivisa a seconda dei servizi: previste 3 ore di agitazione (dalle 10 alle 13) per l'esercizio automobilistico, di navigazione e per gli operai turnisti officine; mentre per impiegati, impianti fissi e officine sono interessate le ultime 4 ore della giornata lavorativa.

La fascia oraria 10.00 - 13.00 si riferisce agli orari di arrivo e di ripartenza dei mezzi da e per i depositi aziendali, di conseguenza le corse si interromperanno prima dell’inizio dell’orario di sciopero e riprenderanno dopo l’orario indicato, tenendo in considerazione il tempo necessario per raggiungere i capilinea di partenza.

Il servizio di biglietteria Venezia Unica non sarà garantito per l’intera giornata, mentre il people mover sarà regolarmente operativo. La clientela potrà acquistare i titoli di viaggio sia nelle rivendite autorizzate che a bordo dei mezzi (nel servizio di navigazione durante l’intera giornata, nel servizio automobilistico dalle ore 20.00 alle 7.00), nonché alle biglietterie self service. Actv annuncia infine che apposite locandine con le ultime corse regolari prima dell’inizio dello sciopero e le corse con cui riprenderà il servizio saranno affisse a pontili e pensiline.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento