rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Sciopero dei trasporti venerdì 22 marzo, bus e vaporetti a rischio

L'agitazione di 24 ore è stata indetta dai principali sindacati del settore. Garantite le corse nelle fasce orarie protette e quelle che collegano le isole

Possibile "venerdì nero" il prossimo 22 marzo in fatto di trasporti pubblici. Per tutta la giornata, infatti, è stato indetto uno sciopero nazionale da parte dei sindacati (Filt Cgil, Filt Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa Cisal).

L'agitazione è stata decisa per il mancato rinnovo del contratto nazionale di categoria. In terraferma verranno comunque garantite le fasce orarie dei pendolari (dalle 6 alle 9 e dalle 16.30 alle 19.30), in laguna invece saranno garantiti i collegamenti con le isole. A rischio le altre corse di vaporetti e autobus. 

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ORARI E CORSE PROTETTE

ECCO LE CORSE GARANTITE DEI VAPORETTI PER LO SCIOPERO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti venerdì 22 marzo, bus e vaporetti a rischio

VeneziaToday è in caricamento