menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei treni, il 14 giugno altre 24 ore di blocco totale

Proseguono i disagi per i pendolari veneti, che anche questo fine settimana dovranno fare i conti con una sospensione del servizio ferroviario regionale

Ennesimo sciopero pronto a causare non pochi problemi ai pendolari e ai viaggiatori della provincia: questa volta, almeno per il momento, la protesta riguarderà solamente il personale ferroviario (e non, come già successo nelle scorse settimane, anche autobus e vaporetti), ma riguarderà ben 24 ore, a cavallo tra sabato e domenica.

TUTTO FERMO - A proclamare il blocco del lavoro, attraverso una stringata nota stampa sul sito internet ufficiale di Trenitalia, sono le segreterie regionali dei sindacati Filt, Fit, Uilt, Ugl e Fast, che spiegano come i dipendenti della divisione Passeggeri Regionale Trenitalia Veneto incroceranno le braccia per un'intera giornata, a partire dalle 21 di sabato 14 giugno fino alle 21 di domenica 15. Non è ancora giunta alcuna comunicazione a riguardo ma è lecito pensare che, come spesso succede in questi casi, lo sciopero non coinvolgerà le Frecce e, molto probabilmente, neppure gli Eurostar. Come sempre attenzione alle corse: non è detto, infatti, che i treni partiti prima dell'avvio dello sciopero ma il cui percorso dovrebbe proseguire anche dopo l'inizio della protesta arrivino a destinazione senza intoppi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento