menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei treni a Venezia, sabato 26 luglio 21 ore di blocco

La protesta del sindacato Orsa interessa il personale nei convogli regionali, non saranno coinvolte le Frecce. Garantite comunque le fasce protette

Ancora disservizi per i viaggiatori veneziani, che nel corso del prossimo weekend si troveranno di nuovo a fare i conti con una protesta del settore ferroviario. Le segreterie regionali di Venezia e Verona del sindacato Orsa hanno infatti proclamato lo sciopero del personale di macchina e di bordo della divisione Passeggeri Regionale Trenitalia Veneto, dallo scoccare di mezzanotte fino alle 21 di sabato 26 luglio.

TRENI E CORSE - Non sono previste modifiche alla circolazione delle Frecce e dei treni a lunga percorrenza. I treni regionali potranno subire variazioni o cancellazioni, anche nelle regioni limitrofe. Saranno garantiti i servizi minimi di Trenitalia previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 (come da orario ufficiale Trenitalia e www.fsitaliane.it). L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento