menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa un’anziana e la butta a terra. La sorella lo insegue

È accaduto nella serata di sabato a Mestre. La donna è ora ricoverata all'ospedale dell'Angelo in condizioni stabili. La refurtiva è stata recuperata

Un nuovo tentativo di furto è accaduto a Mestre, e solo la fortuna ha voluto che tutto non sia finito in tragedia. Erano le 19 di sabato sera quando due anziane sorelle stavano camminando in via Monte Grappa. All'improvviso un uomo in bici è piombato alle loro spalle afferrando la borsa della 73enne. Nel tentativo di scippo la donna è stata anche scaraventata a terra sbattendo la testa sul marciapiede. Una grossa macchia di sangue si è subito formata a terra ma il pronto intervento dell'ambulanza ha scongiurato il peggio.

La prontezza della sorella ha però permesso di recuperare la refurtiva. La donna infatti ha subito rincorso il ladro che, vistosi braccato, ha lasciato cadere la borsa dileguandosi sulle due ruote. Immediato l'allarme alla polizia che è sopraggiunta sul luogo. Le indagini però hanno dato esito negativo.

La malcapitata è stata trasportata d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre ed ora si trova ricoverata in osservazione, ma le sue condizioni non sono gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento