menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippi a ripetizione a Spinea Caccia alla coppia in scooter

Due malviventi colpiscono sempre con lo stesso stesso mezzo: ultimo colpo martedì davanti alla chiesa Santa Bertilla, vittima una 65enne

Un altro scippo, l’ennesimo delle ultime settimane, e ora a Spinea il tam-tam circola sempre con maggior insistenza: chi sono i due che viaggiano in scooter strappando la borsetta alle donne in bicicletta? Decine di testimoni hanno assistito alle varie scene, nessuno è mai riuscito a fermarli. I carabinieri hanno rafforzato i controlli, intanto però continuano a piovere denunce e segnalazioni. Come riporta la stampa locale, l’ultimo episodio risale a martedì mattina: la vittima è una donna del posto di 65 anni.

La signora stava pedalando tranquillamente in via Roma, davanti alla chiesa di Santa Bertilla, quando la coppia di malviventi si è affiancata per mettere a segno un colpo tanto semplice quando rapido. Lo scippatore seduto sul posto del passeggero ha afferrato al volo la borsetta della donna che era appoggiata sul cestello della bicicletta, il complice ha sgommato immediatamente a tutta velocità verso la rotonda della Fossa. E’ successo alle 10.45, dunque alla luce del sole, davanti a molti passanti. Nessuno è riuscito a prendere la targa, nessuno ha visto in faccia quei due scippatori sempre con il casco addosso.

Due scippi-fotocopia sono stati messi a segno negli ultimi dieci giorni anche davanti alla chiesa di San Vito e Modesto e in via Buonarroti a pochi passi dal Parco Nuove Gemme. Sempre a metà mattinata e sempre davanti a molte persone. In quest’ultimo casso lo scippatore si è anche permesso di insultare i passanti, prima di dileguarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento