menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa una lucciola e la trascina per venti metri sull'asfalto: arrestato

In manette un 39enne di Mestre, l'episodio a Treviso lungo il Terraglio. Vittima dell'aggressione una 21enne romena, subito sono intervenuti i carabinieri

Ha cercato di scippare una prostituta lungo il Terraglio, ma non ha fatto i conti con la prontezza di riflessi e la tenacia della ragazza che non ha mollato la borsa che teneva a tracolla ed è stata trascinata sull'asfalto per almeno venti metri. L'episodio è avvenuto nella notte di domenica a Treviso, di fronte al Bingo.

L'autore del tentativo di scippo, un 39enne di Mestre, A.L., tossicodipendente, è stato identificato e arrestato poco dopo dai carabinieri di Treviso. La prostituta, una romena di 21 anni, è rimasta leggermente ferita ed è stata portata per le cure del caso all'ospedale Ca' Foncello. Decisiva nella cattura del malvivente, fermato a poche centinaia di metri dal luogo in cui è avvenuta l'aggressione, la collaborazione di alcuni passanti che hanno immediatamente dato l'allarme ai carabinieri. A.L., dopo l'arresto, è stato sottoposto a giudizio direttissimo e condannato a 6 mesi di reclusione con pena sospesa e 200 euro di multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento