Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Cinto Caomaggiore

Morto l'ex sindaco di Cinto Caomaggiore Claudio Amadio, il cordoglio di Falcomer

Aveva 68 anni, è stato primo cittadino tra il 1995 e il 1999. «Una vita dedicata allo studio, alla ricerca, alla sua Università di Trieste in cui è stato professore ordinario di ingegneria»

«È giunta la terribile notizia dell'improvvisa, prematura scomparsa di Claudio Amadio, nostro sindaco dal 1995 al 1999». A darne notizia ieri in tarda sera il primo cittadino di Cinto Caomaggiore, Gianluca Falcomer. «È stato un privilegio averlo avuto nostra guida. Per la nostra squadra è stato un punto di riferimento fondamentale». 

Una vita dedicata allo studio, alla ricerca, alla sua Università di Trieste, che lo ha accompagnato per tutta la vita, in cui è stato professore ordinario di ingegneria. Aveva 68 anni. «È stato un onore condividere con lui un pezzo del mio percorso amministrativo. Ricordo i suoi interventi alla Conferenza dei Sindaci del Veneto orientale - scrive in Facebook Luigino Moro, ex sindaco di Caorle e di San Stino di Livenza - Una bella persona, capace e discreta, sempre rispettosa dell'interlocutore e portata alla condivisione ragionata delle scelte. Non ti dimenticherò, riposa in pace».

«Lo vogliamo ricordare con le parole di Mario Miorin nel suo libro dedicato agli amministratori del nostro comune "Il Sindaco della svolta" e per due primati assoluti: egli è stato il primo cittadino a essere eletto direttamente dalla popolazione e il più votato di sempre - prosegue nel suo ricordo Falcomer - Un abbraccio a Simonetta sua moglie, ai figli Alessandro ed Andrea, le nuore e i piccoli nipoti, così ai fratelli Mauro e Roberto e a tutta la sua grande famiglia». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto l'ex sindaco di Cinto Caomaggiore Claudio Amadio, il cordoglio di Falcomer
VeneziaToday è in caricamento