Cronaca

Luca Tacchetto scomparso in Burkina Faso: l'apprensione della famiglia

Ha studiato a Venezia ed è figlio dell'ex sindaco di Vigonza, Nunzio Tacchetto: «Non abbiamo sue notizie da venti giorni, siamo molto preoccupati»

«Era in viaggio di piacere in Burkina Faso, ma la destinazione era il Togo, dove avrebbe cominciato a lavorare a breve. Sono venti giorni e più che non lo sentiamo», dice trattenendo l’emozione Nunzio Tacchetto, l’ex sindaco di Vigonza (Padova) sentito da PadovaOggi. Parla del figlio Luca, trent'anni, laureato in architettura all'università Iuav di Venezia. Con lui una cittadina canadese, anch’essa scomparsa.

Burkina Faso

Ambasciata italiana nell’ex colonia francese e Farnesina sono già state allertate da diversi giorni. «Non mi fa certo piacere - spiega al telefono l’ex sindaco di Vigonza - che sia uscita la notizia e spero che non si cominci con ricostruzioni che possono essere solo basate dalla fantasia e che però potrebbero essere dannose, perché non si sa nulla».

Farnesina

«Ci fidiamo di ambasciata e ministero, siamo molto preoccupati perché sono tanti giorni che non lo sentiamo», dice salutando con tono comprensibilmente preoccupato: «Non voglio aggiungere altro perché non c’è altro da aggiungere».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Tacchetto scomparso in Burkina Faso: l'apprensione della famiglia

VeneziaToday è in caricamento