menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campalto, lascia un messaggio su Facebook e scompare tabaccaio

Martedì mattina la saracinesca del negozio sarebbe rimasta chiusa. Scattata la denuncia ai carabinieri di Favaro, si parla di un allontanamento volontario

Una scomparsa misteriosa: sarebbe irrintracciabile da martedì mattina Fabrizio Mazza, di 36 anni, titolare di una tabaccheria a Campalto. Prima di sparire ha lasciato un breve messaggio sul proprio profilo Facebook: «Il malessere che ho dentro ha vinto, non riesco più a combatterlo. Addio». L'uomo avrebbe lasciato anche un fogliettino di addio.

L'allarme è scattato quando martedì mattina la saracinesca del negozio non è stata aperta. Anche al telefono l'uomo è risultato irraggiungibile: la scomparsa sarebbe quindi stata denunciata ai carabinieri di Favaro dai familiari. Subito sono scattate le ricerche, gli elementi raccolti farebbero ritenere che si tratti di un allontanamento volontario.

IL RITROVAMENTO Fabrizio è stato ritrovato nelle prime ore di mercoledì in un albergo di Roma. Starebbe bene, i familiari sarebbero andati a prenderlo nella capitale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento