menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scompare per tre giorni, lo trovano a piazzale Roma in stato di choc

I carabinieri di Mestre lo cercavano dal 10 dicembre, quando il padre ha avvisato le autorità cittadine che da 24 ore non aveva più notizie del figlio

Era sparito dal suo posto di lavoro da tre giorni, volatilizzandosi nel nulla e lasciando nel panico amici e famigliari, ma, fortunatamente, dopo 72 ore di ricerche i carabinieri sono riusciti a ritrovarlo. Si è quindi conclusa positivamente la disavventura di un cittadino di Mestre.

SCOMPARSO – La segnalazione è arrivata dal padre dello scomparso alle forze dell'ordine nella mattinata del 10 dicembre, quando erano ormai 24 ore che il figlio non dava sue notizie, l’unica certezza era che si era allontanato dal posto di lavoro durante la pausa pranzo senza più rientrare al lavoro o a casa, senza una telefonata. I carabinieri della stazione di Mestre ed il Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia, in collaborazione con i colleghi della stazione di Venezia Scali hanno fatto quindi partire una assidua attività di ricerca, culminata nel ritrovamento dello scomparso. L'uomo è stato individuato in piazzale Roma, in stato confusionale. L’uomo è stato quindi rifocillato e tranquillizzato, in attesa che i famigliari potessero riabbracciarlo e riportarlo a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento