Cronaca Canale di Tessera

Si allontana da casa in barchino e non torna più: ricerche di un 46enne in laguna

Venerdì mattina si è alzato in volo l'elicottero del 115. L'ultima cella telefonica agganciata sarebbe all'altezza del canale di Tessera. E' lì che è stata trovata la sua imbarcazione

Foto vigili del fuoco

C'è preoccupazione in laguna per le sorti di una persona che non ha più dato notizie di sé a partire dal tardo pomeriggio di giovedì. A lanciare l'allarme è stata la moglie, che ha contattato le forze dell'ordine verso le 2 della notte, preoccupata per il fatto che l'uomo, M.R., 46enne di Burano, non aveva più dato notizie di sé e non era tornato a casa.

Il veneziano, che lavorerebbe come elettricista, era uscito la mattina e si era mosso in barchino come ogni giorno per andare a lavorare in centro storico. Approdava sempre nella zona dei Tre Archi. La giornata è filata via tranquilla, almeno fino alle 19.30, quando dopo aver finito di lavorare ci sarebbe stato un ultimo contatto telefonico con la coniuge. Nel frattempo il meteo poco clemente non avrebbe indotto il 46enne a tornare a casa in modo alternativo. Avrebbe preso il cofano e si sarebbe messo in viaggio. Poi di lui si sono perse le tracce. Il suo cellulare ha agganciato una cella telefonica nella zona del Canale di Tessera, che copre anche l'area di Murano. Una zona compatibile con l'itinerario che lo scomparso avrebbe dovuto seguire per il suo ritorno a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopodiché più nulla. Il barchino è stato trovato incagliato all'inizio del canale di Tessera. In secca. E' in quel punto che hanno operato per ore i sommozzatori dei vigili del fuoco, oltre che le imbarcazioni della polizia. In cielo si è alzato anche l'elicottero del 115, per poter contare su una visione dall'alto della laguna. Le ricerche si sono concentrate anche nella zona circostanti a Burano e dei Tre Archi in centro storico. Oltre al reparto volo dei pompieri stanno partecipando alla ricerca il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco e una partenza lagunare di Venezia. Alle 18, purtroppo, di M.R. non c'era ancora traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa in barchino e non torna più: ricerche di un 46enne in laguna

VeneziaToday è in caricamento