menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pendolari autostradali, sconti nel 2015. Ecco come ottenerli

Resta in vigore lo sconto del 40% sulla Mirano-Padova Est per i pendolari di Mirano, Spinea, Dolo, Mira e Pianiga. Ma ci sono altri sconti

Anno nuovo, vecchie agevolazioni. Anche nel 2015 la società autostradale Cav proporrà gli sconti sui pedaggi dei pendolari, tariffe e riduzioni rimarranno invariate rispetto al 2014. Come riporta Il Gazzettino, nei giorni scorsi Cav ha infatti diffuso una comunicazione rivolta agli automobilisti della Mirano-Padova Est: “La richiesta di rinnovo dell’abbonamento per la tratta Padova Est-Mirano Dolo con sconto del 40% deve essere presentata presso i Centri Servizi Cav entro 30 giorni dalla data di scadenza”.

ABBONAMENTO MIRANO-PADOVA EST. Chi intende fare questo tipo di abbonamento per la prima volta, deve compilare un modulo disponibile agli sportelli Cav o sul sito internet della stessa società. L’abbonamento è rivolto ai residenti nei Comuni di Mirano, Spinea, Mira, Dolo e Pianiga, che possono pagare sulla tratta Mirano-Padova Est (e viceversa) 1.70 anziché 2.80 euro. Lo sconto del 40% è solo per chi fa almeno 20 accessi, anche 10 andate e 10 ritorni. Nel 2014 gli abbonamenti sottoscritti con questa formula sono stati 225.

SCONTI MINISTERIALI. Oltre agli sconti per i pendolari di questi cinque Comuni, resteranno in vigore fino al 31 dicembre 2015 anche le agevolazioni stabilite dal Ministero dei Trasporti. Anche queste sono rivolte esclusivamente agli utenti Telepass e permettono di godere fino al 20% di sconti per chi percorre almeno 21 viaggi in un mese in una tratta di massimo 50 chilometri tra due caselli prefissati. Gli sconti maturano progressivamente dopo aver superato i 20 viaggi: al 21esimo viaggio lo sconto su tutti i viaggi (compresi i 20 precedenti) sarà dell’1%, al 22esimo del 2%, al 23esimo del 3% e così via fino al 40esimo viaggio che garantirà una riduzione del 20 percento.

VANTAGGI. A conti fatti, per molti pendolari diretti a Padova è più vantaggioso in ogni caso imboccare il Passante a Spinea. La tratta Spinea-Padova Est costa infatti 1.60 euro, con il 20% di sconto si arriva a 1.28 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento