rotate-mobile
Cronaca Scorzè / Via Roma, 12

Gratta e vinci "fortunato" a Scorzé: giocatore si porta a casa 4 milioni

La schedina fortunata è stata acquistata nella tabaccheria di Fabrizio Libralato in via Roma 12. Il nuovo "paperone" per i prossimi 20 anni potrà fare il turista, con 15mila euro netti al mese

Due "colpi milionari" nel giro di poche ore. No, niente rapine da prima pagina, bensì "colpi di fortuna", la quale sembra abbia voluto fermarsi per un po' nel Veneziano. Dopo la "grattata" fortunata a Vigonovo, che ha permesso a un fantomatico vincitore di portarsi a casa 5 milioni di euro, ora è toccato a Scorzé mettersi alla ricerca di quel fortunato giocatore che d'ora in poi sarà "turista per sempre".

 

"Io mollerei subito il lavoro, con 4 milioni di euro potrei vivere alla grande", dichiara al Gazzettino Fabrizio Libralato, titolare della tabaccheria in via Roma 12. Un cliente, con ogni probabilità ai primi di maggio, ha speso dieci euro per un gratta e vinci e ora potrà vivere di rendita per i prossimi 20 anni. Il premio, infatti, prevede 15mila euro al mese per due decenni. Netti.

 

Per iniziare col piede giusto viene anche garantito un "bonus" iniziale di 200mila euro, che fa il paio con un altro bonus alla conclusione del ventennio di 100mila euro. In tutto il fortunato giocatore si porterà a casa 3 milioni 900mila euro. Come succede sempre in questi casi è già scattata la "caccia" al milionario, anche se neanche il titolare dell'esercizio ha idea di chi possa essere, avendo anche molti clienti di passaggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gratta e vinci "fortunato" a Scorzé: giocatore si porta a casa 4 milioni

VeneziaToday è in caricamento