menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gita in kayak da incubo per 37 scout: la tempesta li fa rovesciare nel canale

Un gruppo di giovani di Castelfranco aveva in programma una gita in laguna. Nel canale di Tessera, però, le condizioni meteo si sono fatte proibitive. Immediati i soccorsi, nessun ferito

Gita domenicale da incubo quella di questo pomeriggio per 37 scout di Castelfranco Veneto. Il gruppo, partito dalla base Arcobaleno di Mazzorbo, aveva in progetto un'escursione in kayak in laguna. Tutto stava andando secondo i piani quando, improvvisamente, si è abbattuta sulle loro teste una breve ma violentissima tempesta. Raffiche di vento impetuoso hanno fatto il paio con un diluvio d'acqua dal cielo.

 

I ragazzi, con queste condizioni meteo proibitive, non sono riusciti a controllare le imbarcazioni e si sono ribaltati nel canale di Tessera, mentre remavano in direzione di Campalto.

Fortunatamente tutti i malcapitati indossavano cinture e giubbotti salvagente. I primi soccorsi ad arrivare sul posto sono stati quelli di due motovedette della Capitaneria di porto, che hanno raggiunto i "naufraghi" proprio mentre giungevano i vigili del fuoco e altre imbarcazioni in zona. Le condizioni non erano certo semplici: mentre i ragazzi chiedevano aiuto i loro kayak stavano andando alla deriva. Una situazione da gestire sotto la tempesta.

Una volta portati in salvo, gli scout sono stati visitati degli operatori del Suem. Nonostante la disavventura, nessuno dei giovani ha riportato gravi conseguenze. In serata erano già tutti tornati a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento