Cronaca

Coronavirus, al via gli screening per personale docente e non del Veneto

I test sierologici "pungi dito" saranno effettuati a partire dal 24 agosto per le scuole al via l'1 settembre. Nelle prossime ore le Ulss daranno informazioni su sedi e orari

Screening sierologico (©Ansa)

L'indicazione è arrivata dal ministero della Pubblica istruzione nell'ambito delle misure di contrasto alla diffusione del coronavirus, prima dell’avvio dell’anno scolastico. La Regione Veneto ha predisposto i test, che saranno eseguiti tramite test sierologico "pungi dito", a partire da lunedì 24 agosto per personale docente e non docente degli istituti (dalla scuola dell'infanzia alle superiori) che cominceranno l'anno scolastico l'1 settembre. Nei giorni successivi i controlli continueranno per il personale delle scuole che iniziano il 14 settembre. Ognuna delle aziende sanitarie darà informazione nelle prossime ore su luoghi, modalità e orari dei test.

Dei 2 milioni di test acquistati per tutta l’Italia, 96mila sono arrivati nel Veneto sulla base del fabbisogno individuato dal Miur nel numero di insegnanti e non docenti interessati. «I test - ha detto l'assessore regionale alla Sanità Manuela Lanzarin - sono già stati distribuiti a tutte le aziende sanitarie della Regione e queste stanno predisponendo la distribuzione ai medici di Medicina generale. Nell’eventualità che alcuni professionisti non aderiscano all’invito di eseguire la prestazione, le singole Ulss predisporranno servizi alternativi con orari specifici».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, al via gli screening per personale docente e non del Veneto

VeneziaToday è in caricamento